Lavoro Privato Trasporto Aereo

USB costituisce RSA AA/VV in Blue Panorama

Nazionale -

Dopo la prima riunione chi si è svolta il 18 gennaio scorso, in data odierna USB Lavoro Privato ha consegnato le prime deleghe e costituito la propria struttura RSA per la categoria degli Assistenti di Volo in Blue Panorama, nominando Daniele Urbani quale rappresentante.


Un passo importante e impegnativo, che è stato deciso dai lavoratori presenti dopo settimane di riflessione,  che non vuole e non deve essere letto come un atto contro qualcuno o qualcosa, ma come un preciso segno di volontà di cambiare passo rispetto la richiesta di maggiori tutele per i lavoratori di BP.


I lavoratori sono perfettamente coscienti di trovarsi ancora nella situazione di post-commissariamento, ma proprio da questa condizione deve partire una nuova consapevolezza: da sempre questa Compagnia si è sempre distinta per la massima produttività, la disponibilità del proprio personale i livelli salariali inferiori a tutte le altre compagnie; ma nonostante una situazione del genere, si è arrivati comunque al fallimento aziendale e alla messa in discussione del posto di lavoro.


Questo perché l'immensa imperizia, malafede e ignavia politica che ha caratterizzato la storia di questo settore (che continua a crescere a colpi del 5% l'anno), ha distrutto le compagnie nazionali non ha risparmiato  nessuno, né i “privilegiati” di Alitalia né i meno fortunati di Wind Jet oppure di Blue Panorama.


Allora USB raccoglie volentieri la sfida e propone agli Assistenti di Volo di Blue Panorama, così come gli altri lavoratori della Compagnia, un percorso che si deve incentrare sulle questioni più importanti:

 

  • Da una parte, la giusta e legittima rivendicazione immediata di confronto, trasparenza, informazione e democrazia con la richiesta di un adeguamento dei livelli salariali del vecchio contratto;

  • Allo stesso tempo, dall'altra parte serve aprire una stagione di confronto tra i naviganti del trasporto aereo e dei lavoratori di terra rispetto la contraddizione dove, a fronte dell'aumento dei passeggeri corrisponde invece un taglio all'occupazione, ai salari e una sempre peggiore prospettiva contrattuale per il futuro di tutti noi.

 

Non esistono, purtroppo, bacchette magiche; USB farà tutto quanto è in grado di fare per ascoltare e dare corpo ai bisogni dei lavoratori; sarà però altrettanto fondamentale che ognuno si metta in gioco partecipando alle iniziative che saranno costruite insieme alla nuova RSA.

La partecipazione è il sale e il motore della rivendicazione.

ASSEMBLEA

8 Febbraio 2017 – Ore 10.00

Salette sindacali esterne T1 Malpensa (adiacente palazzina Enac)


RSA AA/VV Blue Panorama

Milano, 28 gennaio 2017 USB Lavoro Privato

RSA AA/VV Blue Panorama USB Lavoro Privato - Trasporto Aereo